[pt_view id="01d3962pvl"]

PRO MEMORIA

Le associazioni che applicano il regime della Legge 398/91 sono soggetto ai potenziali controlli di:

GUARDIA di FINANZA

AGENZIA delle ENTRATE

S.I.A.E.


Le PRO LOCO, quasi nella loro totalità sono in regime 398/91a parole gli obblighi fiscali sono pochi. Salvo poi, quando arrivano per controllare, scoprire che bisognava fare o tenere tantissimi documenti:

DOCUMENTI RICHIESTI DA CHI VIENE A CONTROLLARE per ogni anno ( POSSONO CONTROLLARE GLI ULTIMI 5 ANNI )

  1. ATTO COSTITUTIVO E STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE
  2. REGISTRO delle fatture e dei corrispettivi previsto per la liquidazione trimestrale dell’IVA
  3. FATTURE FATTE ai Clienti
  4. FATTURE RICEVUTE dai fornitori
  5. ESTRATTO CONTO dei movimenti bancari, (con le pezze giustificative)
  6. REGISTRO di Cassa
  7. LIBRO DEI SOCI
  8. LIBRO DEI VERBALI DELLE ASSEMBLEE ANNUALI
  9. LIBRO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO, con i programmi per le manifestazioni,
  10. COPIA DEL BILANCIO CONSUNTIVO, approvato
  11. COPIA DEI CONTRATTI fatti nell’anno
  12. RENDICONTAZIONE delle singole manifestazioni
  13. DOCUMENTI per i rapporti con la SIAE
  14. Vi chiederanno anche il modello EAS ( questo non è obbligatorio per le pro loco in regime 398/91)
  15. COPIA DELLA DICHIARAZIONI UNICO enti non commerciali
  16. COPIA DELLA DICHIARAZIONE IRAP
  17. Ricevuta dell’invio mod. Polivalente ( Elenco Clienti e Fornitori )
  18. Ricevuta dell’invio dei certificati C.U. ( certificato Unico per i redditi, nel caso abbiate pagato dei professionisti o per proventi occasionali )
  19. Ricevuta del Mod. 770/S ( Modello collegato ai Mod. C.U. )
  20. Copia dei versamenti fatti con il Mod. F 24 ( collegato con il registroindicato al n. 2 )

NON MI SEMBRANO POCHI !!!
SE NON LI ABBIAMO O NON SIAMO IN GRADO DI PRODURLI, QUALI POSSONO ESSERE LE CONSEGUENZE ?
A) Non siamo più considerati meritevoli di utilizzare le agevolazioni della398/91 e i controlli vengono fatti a modo loro, con il sistema ordinario

B) Le sanzioni sono garantite !!!!


FORSE NON SAREMO MAI CONTROLLATI, MA PREVENIRE E’ MEGLIO CHE REPRIMERE ! FIN CHE C’E’ TEMPO, CON CALMA PREPARIAMOLI,
NB: I PEZZI DI CARTA CHE NON SERVONO